Vanity Cruel

 
 
 HOME PAGE
Casino' di SNAI
 PENSIERO
 REDAZIONE
Onde Rock
Tecnica Vocale
Radiofficina
 GRUPPI STORICI
Wilson Pickett
BB King
Beatles
Bob Dylan
Bob Marley
Eagles
Elvis Presley
Pink Floyd
Police
Rem
Rolling Stones
The Who
Vasco Rossi
Fabrizio De Andrè
 REPORTAGE
Neil Young - MI
Elliott Murphy - RE
Bob Dylan - BO
Simon-Garfunkel - RM
 PITTURA
Paolo Tagliaferro
Maria Rosa D'Adam
Gualtiero Biagi
Claudia Nerozzi
Giuseppe Liotta
Claudia Gambini
Michela Macera
 FESTIVAL
Emergenza Festival
Ferrock Vicenza
Città di Bergamo
Dream Wave Contest
Tour Music Fest
Tappe TMF 2008
Emergenti Live
Emergenti Live 2
Emergenti Live 3
Emergenti Live 4
Emergenti Live 5
S-Hammer Metal Fest
Dejavu
Roccarock
Musica Ribelle
Music Ale
 EDITORI FOLLI
Concerti
News concerti
Neils Children
Artisti 1
Artisti 2
Artisti 3
Polysics
TheGossip DadaSwing
Transilvania (MI)
 LINKS CONSIGLIATI
Calcio serie A
Auto Fuoriserie
Roulette Poker

I Vanity Cruel nascono ufficialmente nel 2002 a Torino in una cantina di via Drovetti 18 nel quartiere Cit Turin. La prima line up vede: Poly come cantante e chitarra solista, Geko alla batteria, Bobo come chitarra ritmica e cori, Pedro al basso.
Nel primo anno di attività il gruppo si propone come cover-band dei Nirvana, collezionando un paio di esibizioni durante le feste di Natale nei licei del capoluogo piemontese e nell’ estate 2003 suona alla festa dell’ Unità di San Mauro come band di cartello.
Nel marzo 2004 i Vanity Cruel partecipano al concorso per band emergenti “ Pagella Rock”, ottenendo un discreto piazzamento nella prima fase della competizione. Ma dopo la prima esibizione il gruppo si scioglie a causa di alcune incomprensioni sorte durante il primo anno di attività, senza giungere al termine della manifestazione.
Durante questo periodo di pausa Bobo si prende un periodo di stop dalla musica per rimettere a posto le idee e dedicarsi allo studio, Geko suona come turnista in un paio di cover-band per tenersi allenato, mentre Poly e Pedro formano assieme a Simone ( un batterista di Volpiano) e Stefano (chitarrista) i Black Rainbow.
Il progetto Black Rainbow ben presto diventa un ricordo, dal momento in cui le ore in sala prove vengono usate più per cazzeggiare che per suonare, ma soprattutto perché non vi è una vera e propria unione tra i membri della band.
Un pomeriggio di giugno del 2005 il telefono di Bobo e Geko squilla… nessuno di loro si aspetta che dall’ altro capo della cornetta ci siano Poly e Pedro pronti a rifondare il gruppo con un ritrovato spirito di coesione e voglia di fare.
Dopo un paio di mesi i Vanity Cruel sono di nuovo in scena e questa volta proprio nel liceo dove avevano cominciato. Questo concerto coincide anche con l’ ultima esibizione di Pedro nel gruppo che ha preferito abbandonare il progetto per dedicarsi a temi a noi tuttora sconosciuti.
Il 18 dicembre 2006 i Vanity Cruel entrano in sala di registrazione per una session in presa diretta, che vede Poly e Bobo alla chitarra, Geko alla batteria ed al basso una new entry: Enrico (ex chitarrista dei Liquid Glue). La registrazione non ha una qualità ottima, ma vengono poste le basi di quattro pezzi propri: Vanity Cruel, Tick, Sweet-heart Contraction e Bad Friend.
L’ 11 ed il 18 febbraio 2007 la band si riunisce a casa di Enrico, ormai membro in pianta stabile, per due session di registrazione da cui conseguono, strumentalmente e vocalmente parlando, le versioni definitive di Vanity Cruel, Tick, Sweet-heart Contraction e Bad Friend.
Nei successivi mesi, durante le prove settimanali prendono vita e vengono arrangiati altri pezzi quali: Wedding Ring, Girl of the Moon, Break my Wall e So Fxxxing Day.
Il 24 marzo 2007 i Vanity Cruel suonano al “ Centro Dentro” a Torino in occasione della festa di compleanno della ragazza di Poly e di Andrea, suo compagno di classe.

Domenica 20 maggio 2007 i Vanity Cruel suonano in corso Alfieri ad Asti. Una marea di gente invade il corso per la festa cittadina. Il concerto è stato organizzato in soli tre giorni, ma alla fine il gruppo è molto soddisfatto della propria esibizione.
Domenica 10 giugno 2007 i Vanity Cruel suonano in via Borsi per la festa di primavera a Torino. La prestazione del gruppo è fantastica e si ricevono un sacco di complimenti alla fine del concerto. I Vanity Cruel, questa volta, sono più che soddisfatti della propria esibizione.
Sabato 16 giugno 2007 all'Idea Club, in via Principessa Clotilde 3 a Torino, grande serata ed esibizione dei Vanity Cruel. Una serata non organizzata al meglio, che i Vanity Cruel riescono, però, a gestire e a divertire il pubblico venuto ad assisterli.
Venerdì 29 giugno 2007 i Vanity Cruel suonano in piazza San Rocco a Cossombrato, in provincia di Asti: quasi 200 persone sono lì ad ascoltarli. Il concerto scatena il pubblico e i Vanity Cruel sono soddisfatti della propria ennesima esibizine, anche perchè ricevono complimenti dai propri fans, ma soprattutto dalle persone che ancora non li conosceva.
Dal 12 al 14 giugno 2007 ecco che il sogno diventa realtà e la band entra in sala per incidere il primo album. Dopo aver visionato diversi studi il gruppo sceglie come di affidare tutto nelle mani della sala: Officina Sonora (di Torino), trovandosi molto soddisfatto del lavoro che viene prodotto. La prossima data in programma è Sabato 29 settembre 2007 alle ore 22:00 in piazza San Secondo ad Asti

e-mail:
alepoly1983@libero.it

Sponsor ufficiale di rockitaliano
affidabilità e sicurezza nei giochi d'azzardo

VISITA GRATUITA DEL CASINO ONLINE


GRUPPI ED ARTISTI:

3ION 7RosePiùTardi Aeroplane Ahiphema AlisonMatter AltoConTatto Amavo Amn3sìa AndreaDiletti Antidiva Aridha AutumnLeaves BaronettoFranco BJB BlackRoses BleedingShadows Breakage Canirandagi Caster CeilingDown Clo ChristinePlaysViola Dafelo Danaè DeadlyCarnage DeathRiders DeepNoise DenisBallarini DestaBramosia Devocka DinnerForFour DNasty Dream DrevIous DueXcento Edrunks Edelweisse ElenaLey Empirica Encelado EtherealFaun EugenioPicchiani Evolution ExAnimo Fail F.A.S. Fata FourRoses Frenetika FuoriDalBranco FuoriTempo GeroEiChiodiDiGarofano Ghergo GiardiniSospesi Gitanes GliAngoliNelCerchio GnamGnamPeople Goa GrannySaysBand Gunfire Heavenoise Heavyon Hollywood Hysteria IllusioniSonore Innomina ItFromBit JoesGarage JollyDanger JollyRox JulietsCrying JungleBoogie Knyght Koinè Kontrosenso Kurnalcool LaCuraGiusta Loren LaMagnoliaBianca LaSintesi Lexus Ligera73 Linea Logout Lu LuckyLuciano Lybra MaltraBFolk Marghena MaxCosmico MaxMaffia MissingLink Missiva Murnau Nacom Nadiè NEP NerOnirica NicolaBinetti NonMiPiaceIlCirco NovaeVitae Ocean OldCountryPickers OltreOceano Palconudo Perikologeneriko PetrusBonekamp Plebei ProximaLuna Psicusuono Pupazziammolla Raccomandati Ragainerba ReCrimini RenegadesOfFunk RockLike RHFS RockVillage Ross54 Rossocenere RossoFluido S.eNne Settimolivello SexMutants SilvanoGeusa SimoneBorghi Slap Snowchain Solindo Sottoprexione Sybilla Supersantos TheArrib TheButterflyCollectors TheMeccanix ThePMS The Shiver TheVox Toen UrbanSoul VanityCruel Verbaud Viaagra West&CoastBand WhatRemains WildBeer XenophiA

TRIBUTI E COVERBAND:

BlackHole B.M.B. Broken BuonieCattivi BusterBlues Coverapparente Cambiotutto DodoStop Eclypse FixYou Fourback HappyHour JBJGroup JerseyDevilBand KMoney LaTigre LetItBeat Lightfiba LupoAlbertosBand Motherfire NoOneBand Omega8641 OnOff OnTwoLegs Opera PygnattaDelatta PoliceAcademy ProblemChilds Salva&LNGband Segnalicaotici Sensazioni SettimaOnda SeventhSon SunBeatAir The4Fabs TheBeaters TheDreamingTrio TheFallingObjects TheMirrors ThreeMenStanding VioletEclipse VoicesInside WildesTier YankeeRose ZeroZero


 ANNUNCI MUSICISTI
MIGLIOR BONUS AL CASINO'
Inserisci un annuncio
 ORIGINAL BAND
Original bands pag.1
Original bands pag.2
Original bands pag.3
Original bands pag.4
Original band pag. 5
Original band pag. 6
Original band pag. 7
Original band pag. 8
Original band pag. 9
Original band pag. 10
Original band pag. 11
Original band pag. 12
Original band pag. 13
Original band pag. 14
Original band pag. 15
Original band pag. 16
 GRUPPI DEL MESE
 COVERBANDS
Coverbands pag.1
Coverbands pag.2
Coverbands pag.3
Coverbands pag.4
Coverbands pag.5
ISCRIVI IL
TUO GRUPPO
 BANNER SITO
 BANNER ARTISTI
 MERCATINO
 ARTICOLI
Opportunitą musicisti
New Edge Project
Ritorna Garbo
Fuzztones
Burning Heads
VIV Prince Experience
Men From Mars
Mardi Gras
The Absinthe
Premio Luigi Tenco
Premio siae Tenco
Giovanni Seneca
Ciao Bruno Lauzi
Stardom
Noa e Reverberi
Butterfly Collectors
Monferr'Autore
Bonnie Parkers
Bid Zogo
Honeybird & the Birdies
I Vip della musica
 PARTNERS
 CONCERTI
Concerti del 2007
Concerti del 2006
Concerti del 2005
Concerti del 2004
Heavy Show
Isola in collina
CONCORSO     
Rockreporter   

 
Webmaster